domenica 6 gennaio 2013

Brevissima storia del tagliaunghie



L’evoluzione dell’uomo ha fatto le unghie diventare più noiosi che utile, per l’uomo moderno le unghie non sono già uno strumento di defensa, e sono appena uno strumento per graffiare.

Prima dell’invenzione del tagliaunghie moderno e prima del concetto dell’igiene personale, esistevano alcuni strumenti per tagliarsi le unghie per comodità, ma alla fine le persone preferivano farlo utilizzando la sua bocca, mordendo le unghie.  
Strumento dal secolo 6-8.Cultura Hallstat
L’azione di tagliarsi le unghie per l’igiene non è cominciata fino l’anno 1840 (apro) con la prima patente d’un tagliaunghie fatta negli Stati Uniti. Poi l’invenzione del primo tagliaunghie, alcune altre patenti innovative hanno stati fate






1881US Patent #244,891





Non ostante, l’operazione principale è rimasta la stessa, un meccanismo che taglia le unghie mediante la pressione di due spigoli vivi come si fossero denti nella bocca.



Nessun commento:

Posta un commento